Come creare una strategia di video marketing per la tua scuola!

Aggiornato il: giu 1

Hai sicuramente letto o sentito che Facebook favorisce i video, che YouTube ha superato Facebook nelle classifiche dei social media più visitati e ti sei convinto che devi pubblicare video della tua scuola. Ottima idea! Il video marketing può essere parte della strategia di pubblicità a pagamento o potresti semplicemente voler mostrare un evento specifico, ad esempio l'open day. Pensa che l'87% dei marketers oggi usa i video come parte integrante del marketing mix.



Quali video pubblicare?

Hai l'imbarazzo della scelta:

Novità della scuola (un nuovo laboratorio, un nuovo insegnante, un nuovo corso...)

Gli Open day

Le gite scolastiche

Festività (Natale, Halloween, Pasqua, ecc.)

Le interviste con il personale e gli insegnanti

Lezioni in streaming


I nostri consigli

Sebbene l'argomento sia molto ampio, in questo articolo trovi i consigli più utili per una efficace strategia di video marketing per la tua scuola.


Perché vuoi girare un video?

Che cosa vuoi ottenere dalla tua campagna di video marketing? Avere un obiettivo chiaro e una visione di ciò che vuoi ottenere dalla tua nuova campagna di video marketing è vitale.

Rispondi a queste domande per non sbagliare: Pubblico: con il video a chi vuoi parlare? Alle famiglie i cui figli non sono ancora tra gli iscritti oppure alle famiglie dei tuoi studenti? Non dimenticare mai il tuo target! Contenuto: quale messaggio vuoi comunicare? Pensa a che cosa vuoi che pensino o facciano dopo aver visto il video. Budget: datti sempre un budget. Facebook e Google Ads sono grandi piattaforme di marketing e sono entrambi molto flessibili con costi a breve o lungo termine. Test: ogni piattaforma ha le sue caratteristiche. Non importa quanto tempo dedichi alla pianificazione, alla ripresa e al montaggio, avrai bisogno di tempo per testare i video su piattaforme diverse. Le dimensioni dei file, i formati e le dimensioni dei frame variano, quindi concediti abbastanza tempo per testare il video prima di caricarlo.

Quale stile vuoi usare?

Autenticità: se ti piace lo stile di un video che hai visto, riproducilo. Ci sono siti che ti permettono di elaborare i tuoi video utilizzando dei template come moovly. Oppure puoi rivolgerti a freelance che si occupano loro del tuo video, li trovi qui per esempio fiverr Durata: i video stanno diventando più brevi per attrarre l'attenzione anche di chi sta semplicemente scorrendo il telefono. Questo è il motivo per cui devi mantenere il tuo video breve e veloce (tra 30 secondi e 3 minuti). Tipo: lo stile effettivo del video varierà a seconda della natura della campagna. Gli stili principali che potresti utilizzare per i tuoi video sono:

Video che spiegano quello che fate

Testimonianze video

Testimonianze di ex studenti

Video di raccolta fondi

Video open day



Riprese ed editing

Se vuoi una visione d'insieme puoi usare un drone per riprendere dall'alto il cortile della tua scuola. Inserirai queste immagini nel video che stai preparando, magari quando un insegnante parla della scuola.




#marketingscolastico


25 visualizzazioni

   Copyright©2020-Lara Galetto                                                 P.IVA  11878540019                                                                    Tel. 333 7853 668